Malesia, meraviglia da scoprire!!!!!!

È una Malesia inedita quella che aspetta i viaggiatori, meno nota ma meravigliosamente affascinate. Ecco allora alcune mete da tenere a mente per il prossimo viaggio, non appena si potrà.

Rawa Island
Rawa Island è un'idilliaca isola resort della Malesia, ancora poco conosciuta, e per questo motivo viene scelto da coloro che cercano di rilassarsi dallo stress e dalla tensione della vita moderna. La sabbia è fatta di granelli bianchi riscaldati dal sole, che massaggiano i piedi mentre si passeggia lungo la spiaggia. L'acqua, con i tanti toni di blu, è una carezza per gli occhi e la sua temperatura e’ cosi’ calda da invogliare sempre a fare un bagno. C'è un solo resort, il Rawa Island Resort, accogliente e familiare, orientato all'ecosostenibilità e con uso limitato di motoscafo e pannelli solari. Rawa Island è raggiungibile in 20 minuti di motoscafo da Mersing, Johor, a circa 4 ore di auto da Kuala Lumpur. 

Perlis
Perlis è lo stato più piccolo della Malesia e quello più settentrionale, al confine con la Thailandia. La capitale di Perlis è Kangar, mentre Arau è la capitale reale e sede della residenza dei Raja. Perlis è meno turistica di altri stati ma vanta un genuino fascino rurale, con verdi risaie, pittoreschi kampung (villaggi) e la bellezza incontaminata della foresta che costeggia il confine con la Thailandia.

Kuala Perlis è un vivace porto di pescatori alla foce del fiume Perlis e’ dotato di un terminal traghetti per coloro che desiderano visitare Langkawi. Qui potete andare alla ricerca di incredibili esperienze gastronomiche nel famoso mercato dei frutti di mare chiamato Kompleks Makanan Laut Negeri Perlis (Komalaut) e chiedere ikan baker e assam laksa con pane chapati e terminare il pranzo con un delizioso dessert pulut mangga.

Gua Kelam
Spettacolare grotta lunga 3,6 km è sicuramente una delle principali attrazioni turistiche di Perlis. È ben illuminata e facilmente accessibile ed i visitatori possono ammirare formazioni rocciose uniche e le affascinanti forme di vita che vivono nella grotta. In passato Gua Kelam era una miniera e poiché i minatori non potevano vedere quasi nulla all'interno della grotta senza una lampada, fu soprannominata "la caverna dell'oscurità". Il “lago a specchio” e “ l’albero solitario” del lago Timah Tasoh Lontano dalla folla e in una zona silenziosa e tranquilla, si trova il Mirror Lake (lago a specchio), dove è possibile vedere uno splendido albero solitario che si erge dall’ acqua. Se siete fortunati potrete fotografare la sua immagine perfettamente riflessa, senza alcuna increspatura sulla superficie del lago.

Malesia, meraviglia da scoprire!!!!!!
Catalogo estate 2021 Welcome Travel